Dopo gli arresti domiciliari scoppierà la pandemia dei divorzi e degli obesi

I cronisti, le forze dell’ordine, criminologi e psicologici lo sanno bene: la maggior parte delle liti familiari – che spesso scoppiano in tragedia – avvengono durante le vacanze di Natale, quando si sta assieme dentro casa. Il marito, i figli, tutti si sentono prigionieri nelle quattro mura domestiche e spesso manifestano la loro intolleranza con un eccessivo nervosismo. Con la donna di casa che assume le sembianze del vigile per dirigere il traffico, nonché il pompiere per spegnere ogni miccia che si accende. Poi quando diventa arbitro sono guai: infuriano le discussioni. Non c’è Var che tenga. Continua a leggere Dopo gli arresti domiciliari scoppierà la pandemia dei divorzi e degli obesi

Articoli meno recenti